Dúvida

Alzi gli occhi e
dove avevi lasciato l’azzurro
ora
ti sorprende trovare le nubi.
Ti chiedi se ricordavi bene
se davvero era sereno.
Dubiti di te stesso
poi
improvvisamente
ti adegui
ma una lacrima
dal cielo
ti ha già raggiunto.
Ti chiedi perché ti senti perso
eppure era limpido
ricordo bene.
Te ne stai in silenzio
per un po’
confuso.
Ti accusi.
Oggi il tempo è brutto
dicono
senza sapere perché lo è
sempre che lo sia.
Risali in auto
accendi e parti.
Eppure ne ero sicuro
il tempo era bello.

Annunci

Perché non lasciare un commento?

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: